Giornale dei Navigli > Attualità > Interventi sulla rete fognaria, il M5S chiede l’intervento del sindaco FOTO
Attualità Cesano Boscone -

Interventi sulla rete fognaria, il M5S chiede l’intervento del sindaco FOTO

Maria Pulice: il Comune risarcisca i negozianti per i danni causati alle attività economiche dall'interruzione della viabilità in quel tratto di strada.

interventi sulla rete fognaria

Interventi sulla rete fognaria, il M5S chiede l’intervento del sindaco.

Interventi sulla rete fognaria, il M5S chiede l’intervento del sindaco

CESANO BOSCONE – Il M5S di Cesano Boscone, nella persona della sua portavoce in consiglio comunale Maria Pulice, è stato allertato da diversi esercenti di via Milano che nelle giornate comprese da sabato 22 e nei successivi giorni 24, 25, 26 giugno non erano state svolte attività di cantiere per l’ammondernamento della rete fognaria, opera quanto mai necessaria per il territorio.

La risposta degi uffici comunali

Ricevuta questa segnalazione, la portavoce ha contattato agli uffici comunali preposti per avere informazioni sul mancato proseguimento del cantiere di cui l’ufficio Ambiente e Urbanistica non era a conoscenza. In maniera molto precisa, l’ufficio competente ha reperito i dettagli sull’attività del cantiere e sembrerebbe che i lavori non siano proseguiti operativamente, ma che i tecnici e gli ingegneri della CAP Holding stessero studiando delle modifiche a causa della situazione contigente che si è creata a seguito degli scavi. Ieri, 27 giugno, come preannunciato dagli uffici comunali, abbiamo constatato che gli operai della ditta erano tornati regolarmente al lavoro.

SFOGLIA LA GALLERY:

Pulice: il Comune risarcisca i negozianti

“Sicuramente è corretto – afferma Maria Pulice – che venga eseguito un lavoro a regola d’arte che impegna peraltro diversi milioni di euro di fondi pubblici; ma non vorremmo che il prezzo di tutto ciò venisse pagato solo dagli esercenti sia del comune di Cesano Boscone che di quello di Corsico che vedono fortemente danneggiate le loro attività dalla chiusura del traffico veicolare. Chiediamo, pertanto, che il sindaco si faccia portavoce con la direzione lavori affinché i lavori procedano celermente (secondo le misure che CAP Holding dichiara di aver adottato) e informi prontamente, attraverso l’ufficio tecnico, gli esercenti cesanesi sugli eventuali rallentamenti. Infine, rinnoviamo l’invito al sindaco o all’assessore di riferimento a predisporre tutte le opportune azioni di compensazione economica dovute all’interruzione della viabilità nel tratto di strada interessato dal cantiere”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente