Giornale dei Navigli > Attualità > I dolcetti di ceramica di Sacra Famiglia alla Pasticceria Cucchi
Attualità Cesano Boscone -

I dolcetti di ceramica di Sacra Famiglia alla Pasticceria Cucchi

I Laboratori Arteticamente di Fondazione Sacra Famiglia hanno sfornato 150 pasticcini in ceramica che la Pasticceria proporrà ai suoi clienti a scopo benefico.

dolcetti di ceramica

I dolcetti di ceramica di Sacra Famiglia alla Pasticceria Cucchi.

I dolcetti di ceramica di Sacra Famiglia alla Pasticceria Cucchi

CESANO BOSCONE – Solo da guardare, ma belli come quelli che la Pasticceria Cucchi propone ai suoi clienti.

dolcetti di ceramica

Il ricavato a sostegno dei progetti a favore delle persone fragili

I Laboratori Arteticamente di Fondazione Sacra Famiglia hanno sfornato 150 pasticcini in ceramica che la Pasticceria di corso Genova al civico 1 proporrà ai suoi clienti a scopo benefico: il ricavato andrà a sostegno dei progetti a favore delle persone fragili. I mignon, dal valore di 5 euro cadauno, disponibili anche in raffinate confezioni regalo da sei pezzi, sono un piccolo cadeau davvero insolito e divertente. Ciascuno è un pezzo unico come chi li ha prodotti.

dolcetti di ceramica

I pasticcini sono parte di Normali Meraviglie (www.normalimeraviglie.it), la linea di prodotti di design realizzati da Sacra Famiglia in collaborazione con l’Associazione Tam Tam (www.tam-tam-tam.org), scuola di eccellenza di attività visive con la direzione creativa di Alessandro Guerriero, che celebra il costante impegno degli ospiti di Fondazione. Tutti gli oggetti sono infatti stati creati nei laboratori Arteticamente di Sacra Famiglia, a riprova del successo dei percorsi abilitativi-educativi e delle attività creative a loro destinate.

“Essere ospitati dalla Pasticceria Cucchi è per noi un onore”

Ogni settimana i laboratori coinvolgono 250 persone con disabilità in 9 ambienti dedicati e 2 serre, con il supporto di 16 figure professionali. “Essere ospitati dalla Pasticceria Cucchi, storico locale milanese, è per noi un onore. È un’occasione per poter narrare la nostra storia e la storia delle persone fragili che frequentano i nostri laboratori. – dichiara Gina Fiore, responsabile Nuovi Progetti e Laboratori abilitativi Arteticamente di Fondazione Sacra Famiglia.  -.  Per la nostra Fondazione, che da oltre 120 anni si prende cura dei più fragili, il sostegno dei milanesi è sempre stato di vitale importanza e siamo sicuri che anche per questo Natale sarà così”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente