Giornale dei Navigli > Attualità > Gli eroi sono tutti giovani e belli, la mostra dedicata alla Resistenza italiana ed europea
Attualità Naviglio grande -

Gli eroi sono tutti giovani e belli, la mostra dedicata alla Resistenza italiana ed europea

Alla Casa della Memoria di Milano fino al 5 maggio.

eroi sono tutti giovani

Gli eroi sono tutti giovani e belli, la mostra dedicata alla Resistenza italiana ed europea.

Gli eroi sono tutti giovani e belli, la mostra dedicata alla Resistenza italiana ed europea

MILANO – Nell’ambito delle celebrazioni del 25 aprile, è stata inaugurata in questi giorni e rimarrà aperta fino al 5 maggio la mostra “Gli eroi sono tutti giovani e belli”, il cui titolo si ispira a un verso di una canzone di Francesco Guccini contro la guerra.

La Casa della Memoria di Milano

L’esposizione, che vuole ricordare la Festa della Liberazione dell’Italia dal Nazismo e dal Fascismo, è ospitata presso la Casa della Memoria di Milano ed è dedicata alla Resistenza italiana ed europea. La Casa della Memoria, che si trova in via Confalonieri 14, è stata inaugurata nel 2015 proprio in occasione del settantesimo anniversario della Liberazione e da allora nell’arco di tutto l’anno ospita un ricco programma di conferenze, manifestazioni, eventi e letture, tutti gratuiti e rivolti a cittadini, scuole, associazioni. L’istituzione, che fa parte della Direzione Cultura del Comune di Milano, è dedicata ai valori della libertà e della democrazia ed è un omaggio in ricordo di tutti coloro che hanno lottato contro il Nazifascismo, ma anche delle vittime delle stragi e del terrorismo della seconda metà del Novecento.

Le associazioni che vi risiedono

Essa ospita all’interno dei suoi spazi cinque associazioni, che in collaborazione con l’Amministrazione Comunale organizzano attività volte a ricordare la storia d’Italia dell’ultimo secolo: Anpi – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, Aned – Associazione Nazionale Ex Deportati nei Campi Nazisti, Aiviter – Associazione Italiana Vittime del Terrorismo, Istituto Nazionale Ferruccio Parri, e Associazione Piazza Fontana 12 dicembre 1969 – Centro Studi e Iniziative sulle Stragi Politiche degli Anni ’70.

La mostra sulla Resistenza

“Gli eroi sono tutti giovani e belli”, promossa e organizzata da Anpi, Camera del Lavoro di Milano, Fondazione Giuseppe Di Vittorio, Fondazione Aldo Aniasi e Fondazione Elio Quercioli, ricostruisce in particolar modo, attraverso varie fonti – documenti d’archivio, fotografie, materiale stampa – gli avvenimenti storici e le azioni di coloro che, dopo l’8 settembre 1943, hanno espresso il proprio dissenso contro il regime. La mostra è articolata in 11 sezioni cronologiche che raccontano i momenti salienti di quei decenni, dall’inizio della Seconda Guerra Mondiale e l’affermazione del Nazismo in Europa all’armistizio del ’43, dal coraggioso periodo della Resistenza alla Liberazione, fino al Referendum del 1946 e alla nascita della nostra Costituzione.

L’ingresso è gratuito

L’ingresso è gratuito e l’accesso sarà possibile nei seguenti orari: nei giorni feriali dalle 9 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17; il sabato e la domenica, e nelle giornate del 25 aprile e del 1 maggio, con orario 10-18.

Vincenza Formica

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente