Giornale dei Navigli > Attualità > Giornata in ricordo vittime di mafia: gli appuntamenti
Attualità Buccinasco Cesano Boscone Corsico Trezzano -

Giornata in ricordo vittime di mafia: gli appuntamenti

Tutti gli eventi nei comuni del nostro territorio.

Giornata in ricordo vittime di mafia

Giornata in ricordo vittime di mafia: gli appuntamenti.

Giornata in ricordo vittime di mafia: gli appuntamenti

La Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie viene celebrata nei comuni del nostro territorio con iniziative importanti.

Corsico

A Corsico, come da tradizione, nelle mense scolastiche sarà servito un menu a base di prodotti buoni e genuini di Libera Terra. “Ogni vittima della mafia ha una storia da raccontare – si legge sul manifesto dell’iniziativa –. Una storia che non si è conclusa con la sua vita, ma che getta semi di speranza. Semi che vanno coltivati e curati con impegno. Semi che concimati con l’onestà, la libertà e l’impegno di tante persone diventano alberi immensi, forti e rigogliosi. È questa la primavera della legalità, il risveglio colorato e gioioso dei diritti e della solidarietà. Dai ragazzi di Libera Terra e dai terreni confiscati ai boss mafiosi, ecco il primo piatto del menu di oggi, a base di prodotti biologici con un sapore in più: quello della legalità”.

Cesano Boscone

Anche a Cesano ci sarà il “Pranzo della Legalità” nelle scuole, a cui si uniranno il sindaco Simone Negri e gli assessori. Alle 21, alla biblioteca di Villa Marazzi, proiezione del film Lea di Marco Tullio Giordana: un’opera intensa che racconta in maniera essenziale la storia tragica di Lea Garofalo e della figlia Denise. Una storia di coraggio e ribellione contro la mafia.

La celebrazione a Padova

Il sindaco di Trezzano sul Naviglio, Fabio Bottero, insieme all’assessore di Buccinasco Emilio Guastamacchia, si trova a Padova per la celebrazione della XXIV edizione della Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa da Libera e Avviso Pubblico.

Buccinasco

A Buccinasco, alle 18.30, in biblioteca, l’ormai consueto momento di lettura dei nomi di chi ha pagato con la vita il proprio impegno contro la mafia. Un evento che si inserisce nella più ampia rassegna “Buccinasco contro le mafie” che propone incontri, spettacoli e appuntamenti per conoscere e combattere la criminalità organizzata. “Per noi a Buccinasco è ormai una tradizione ricordare le vittime – spiega l’assessora alla Cultura antimafia Rosa Palone – leggendone i nomi ogni anno e mantenendone viva la memoria con segni concreti: il grande pannello affisso alla Cascina Fagnana con i volti di alcune vittime, i manifesti con i nomi delle vittime davanti al Comune e in altri luoghi della città e il recente murale dedicato a Peppino Impastato. La memoria e l’impegno della nostra città contro l’infiltrazione mafiosa e per l’affermazione dei diritti e della giustizia sociale. Invitiamo tutti i cittadini a partecipare a questo momento”.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente