Giornale dei Navigli > Attualità > Danilo Gallinari regala alla città di Milano tre nuovi playground
Attualità, Sport Naviglio grande -

Danilo Gallinari regala alla città di Milano tre nuovi playground

Il primo sarà al Parco Marinai d'Italia già quest'anno.

danilo gallinari

Danilo Gallinari regala alla città di Milano tre nuovi playground.

Danilo Gallinari regala alla città di Milano tre nuovi playground

MILANO. Si è svolta oggi la conferenza stampa di presentazione del progetto di riqualificazione dei PlayGround nell’area milanese per il prossimo triennio 2018-20. Oltre alla star dei Los Angeles Clippers presenti anche  Roberta Guaineri – Assessore Turismo, Sport e Qualità della vita del comune di Milano e Michele Ponti, responsabile del progetto.

Il supporto di Gallinari

” We Playground Together è un progetto al quale tengo molto – ha sottolineato Danilo Gallinari – è a lungo termine, durerà 3 anni e permetterà a tanti appassionati, specialmente i più giovani, di divertirsi su impianti riqualificati e tenuti in ordine. L’NBA porta avanti questa attività in tutto il mondo. Io sono stato in Vietnam e tra poco partirò per il Sudafrica proprio per questo motivo. Il progetto messo in piedi con la collaborazione del Comune di Milano ha lo stesso concetto di fondo: fare dei campetti da basket un luogo di ritrovo, conoscenza, sfida, divertimento e integrazione in nome della passione per lo sport. ”

Il via fissato a settembre

Si partirà il prossimo 8 settembre, quando verrà restituito agli appassionati di basket il campetto di Largo Marinai d’Italia. I lavori  dureranno un mese e si concluderanno in tempo per il taglio del nastro, cui parteciperà anche lo stesso Gallinari. ”Sono cresciuto a Milano – ricorda Gallinari – e mi stanno molto a cuore gli oltre 130 campi all’aperto sparsi per la città. Per questo ho deciso di impegnarmi nel recupero di tre di essi perché ridare vita a questi playground significa dare la possibilità a molti ragazzi di avvicinarsi a questo sport e di sviluppare valori importanti come l’amicizia e il rispetto delle regole”. Nei prossimi mesi verranno svelati gli altri due campi, più periferici, che saranno riqualificati da Gallinari.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente