Giornale dei Navigli > Attualità > Convenzione tra Comune e Cristallo: biglietti gratis per giovani e disoccupati
Attualità Cesano Boscone -

Convenzione tra Comune e Cristallo: biglietti gratis per giovani e disoccupati

Per aggiudicarseli basterà compilare un modulo online oppure recarsi negli uffici comunali

Convenzione tra Comune e Cristallo

Convenzione tra Comune e Cristallo: biglietti gratis per giovani e disoccupati.

Convenzione tra Comune e Cristallo: biglietti gratis per giovani e disoccupati

CESANO BOSCONE – Biglietti per giovani, disoccupati e agevolazioni per gli anziani. Anche quest’anno il Comune pensa alle persone che non possono permettersi di andare a teatro, attraverso una convenzione siglata con il Cinema Teatro Cristallo che sta per avviare la 38esima stagione, con un cartellone davvero ricco e adatto a tutti.

Ecco cosa prevede l’accordo

Saranno 50 i biglietti gratuiti messi a disposizione per i giovani dai 18 ai 35 anni e per i disoccupati dai 36 ai 60 anni. Inoltre, gli over 65 avranno diritto allo sconto di 2,50 euro, così come gli iscritti alla biblioteca (cioè al circuito Fondazione per Leggere).

Come aggiudicarsi i biglietti gratuiti

Per i giovani tra i 13 e i 25 anni, la convenzione consentirà di staccare 200 biglietti gratis. Per aggiudicarseli, basta compilare un modulo online (https://goo.gl/ZHfAfn)  o attraverso gli uffici comunali. Andrà poi consegnato, entro l’11 ottobre, al personale dei Risparmiatempo (in via Vespucci 5, da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e presso il centro commerciale Auchan, martedì e giovedì dalle 14.30 alle 19.30; sabato dalle 10 alle 13). Si può anche inviare il modulo via e-mail all’indirizzo cultura@comune.cesano-boscone. mi.it.

Il 12 ottobre, verrà eseguita, nella sala formazione dell’edificio comunale di via Vespucci, un’estrazione pubblica fra tutte le domande pervenute. Le 25 persone scelte entreranno in possesso di un biglietto nominativo non cedibile. E dovranno prenotare il posto, a partire dal 15 ottobre, direttamente al Cristallo dalle 17.30 alle 19 (no la domenica) ed entro i 3 giorni antecedenti allo spettacolo.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente