Giornale dei Navigli > Attualità > Convegno Diabete, 4 milioni di malati in Italia e un morto ogni quattro minuti per complicanze
Attualità Naviglio grande -

Convegno Diabete, 4 milioni di malati in Italia e un morto ogni quattro minuti per complicanze

Il convegno “Roadshow diabetologia-Diabete mellito e complicanze cardiovascolari. Le nuove sfide in Regione Lombardia” domani.

Convegno diabete

Convegno Diabete, 4 milioni di malati in Italia e un morto ogni quattro minuti per complicanze

Convegno Diabete, 4 milioni di malati in Italia e un morto ogni quattro minuti per complicanze

MILANO – Sedici relatori, tra esperti e rappresentanti dell’amministrazione regionale lombarda, per parlare di diabete. Solo in Lombardia i malati cronici di diabete sono 500mila: un male che uccide una persona ogni quattro minuti in Italia, secondo i dati che verranno discussi in occasione del convegno “Roadshow diabetologia-Diabete mellito e complicanze cardiovascolari. Le nuove sfide in Regione Lombardia” in programma per domani 5 dicembre dalle ore 9 alle 13.30 al centro congressi Palazzo Stelline di corso Magenta a Milano.

Diagnosi raddoppiate in 20 anni

“I morti in Italia sono diventati circa 20mila. Tra il 1986 e il 2016 le diagnosi di diabete sono raddoppiate, passando da 2 a 4 milioni. Ed è quindi fondamentale che ci siano tavoli di discussione durante i quali il mondo accademico, quello delle associazioni di malati e la politica si confrontino per individuare le migliori terapie, farmacologiche e non, per il trattamento sia della malattia sia delle patologie connesse.

 

Le complicanze

In particolare, sono le complicanze cardiovascolari la prima causa di morte per chi soffre di diabete mellito”, spiegano gli organizzatori. Si parlerà soprattutto di prevenzione, in modo da “giungere a diagnosi precoci, diminuendo i costi sanitari a vantaggio di innovazione e ricerca”, aggiungono.

I relatori

Sarà l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera ad aprire i lavori del Roadshow che Motore Sanità (con il contributo di Boehringer Ingelheim) ha deciso di portare anche in Lombardia. Sulle sfide dell’amministrazione regionale interverranno Emanuele Monti, presidente della III Commissione sanità e politiche sociali, e Carlo Borghetti, vice presidente del Consiglio regionale. Il direttore scientifico dell’incontro, professor Enzo Bonora, si soffermerà sui bisogni, gli obiettivi e le prospettive in diabetologia. Un quadro generale che sarà poi calato nella realtà lombarda con Stefano Genovese, responsabile dell’Unità clinica e ricerca di diabetologia, endocrinologia e malattie metaboliche presso IRCSS Centro cardiologico Monzino.

Seguirà la relazione di Davide Lauri, presidente Cooperativa Milano, dal titolo “La gestione del paziente diabetico in Lombardia: piano di cura, centro servizi e agende dedicate” e, con “Il programma sanitario della Regione Lombardia – focus diabete”, interverrà Maurizio Bersani, dirigente della struttura piani e progetti dell’Unità organizzativa programmazione polo ospedaliero di Regione Lombardia. Sarà il professor Giacomo Bruno, del Department of drug sciences dell’Università di Pavia, a trattare la “Sostenibilità per i nuovi farmaci, nuove tecnologie per la cura del diabete ed evidenze farmacoeconomiche”.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente