Giornale dei Navigli > Attualità > Comitato M4: “Concluso lo studio di fattibilità: prospettive positive”
Attualità Buccinasco Cesano Boscone Corsico Naviglio grande Sud Milano Trezzano -

Comitato M4: “Concluso lo studio di fattibilità: prospettive positive”

Tra le ipotesi l'estensione della linea blu nei comuni di Buccinasco, Corsico, Trezzano sul Naviglio e Cesano Boscone.

comitato M4

Comitato M4: “Concluso lo studio di fattibilità: prospettive positive”.

Comitato M4: “Concluso lo studio di fattibilità: prospettive positive”

BUCCINASCO – Il Comitato Civico della M4 si dice “estremamente soddisfatto che il Comune di Milano, supportato dai tecnici di MM e del Politecnico, stia proseguendo in questo progetto svolgendo il ruolo di “cabina di regia” e coinvolgendo oltre alle Amministrazioni Comunali interessate anche la stessa Regione Lombardia”.

L’incontro presso L’Assessorato alla Mobilità

Parlano del piano di prolungamento della M4 verso i territori dell’hinterland Sud Milano, in particolare Buccinasco, dove si è formato il Comitato. “L’incontro avvenuto lo scorso 17 maggio a Milano presso l’Assessorato alla Mobilità e Ambiente rappresenta un nuovo importante tassello nella composizione del “puzzle” del prolungamento della linea M4 al territorio del Sud Ovest Milano – commenta il gruppo che sostiene il prolungamento della metropolitana –.

Tra le ipotesi, l’estensione a Buccinasco, Corsico, Trezzano e Cesano

Dalle prime informazioni in nostro possesso possiamo affermare che lo studio di fattibilità è stato realizzato con una visione di ampio respiro che prevede sei possibili scenari alternativi includendo ipotesi di percorso corto, con brevi “aste” dalla futura stazione M4 “San Cristoforo”, e ipotesi di percorso lungo che consentirebbero di estendere la futura linea blu nei comuni di Buccinasco, Corsico, Trezzano sul Naviglio e Cesano Boscone.

Un impegno compreso tra i 150 e 500 milioni

L’impegno finanziario è stato stimato tra un minimo di 150 milioni per una sola fermata e un massimo di 500 milioni per 4 fermate complessive con arrivo a Trezzano Sul Naviglio. Il progetto prescelto potrebbe anche essere realizzato in due tempi: dapprima una fermata a Buccinasco e poi un ulteriore investimento verso gli altri comuni”. Il Comitato prosegue: “Chiaramente ora per poter fornire un giudizio più completo ci riserviamo di valutare nel dettaglio le sei differenti ipotesi progettuali; valutazione che potrà essere effettuata solo conoscendo concretamente i percorsi e le principali caratteristiche dell’infrastruttura”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente