Giornale dei Navigli > Attualità > Cesano Boscone, Casa dei Giovani al bando: ultimi giorni per partecipare
Attualità Cesano Boscone -

Cesano Boscone, Casa dei Giovani al bando: ultimi giorni per partecipare

c’è tempo fino al 7 febbraio per presentare le proprie proposte

casa dei giovani

CESANO BOSCONE – Ultimi giorni per farsi avanti e proporre la propria idea su come gestire la struttura di via Trento al 12. La Casa dei Giovani ha ospitato negli anni passati le interessanti attività del gruppo Koiné (proiezioni delle partite di calcio e raduni per appassionati di videogiochi vintage). Ora la Casa cerca un nuovo inquilino, per questo l’Amministrazione ripropone il bando per l’affidamento: c’è tempo fino al 7 febbraio per presentare le proprie proposte.

Obiettivi: innovazione e condivisione

Il Comune questa volta vuole puntare sull’innovazione e sulla condivisione. L’intenzione è di creare un polo di Coworking e FabLab. Di che si tratta? Sono piccole officine artigianali dove si realizzano dispositivi tecnologici oppure oggetti comuni, utilizzando stampanti 3D e macchine a taglio laser. “Viviamo un momento di forte ricerca di socialità – commenta l’assessore alle Politiche giovanili Valeria Mulas –, ritengo che quello spazio, per avere successo, debba porsi come HUB di integrazione da una parte, di divertimento da un’altra e includere proposte di lavoro e formazione”.

Un luogo per i giovani

Tante idee ma si parte da un obiettivo per la Casa dei Giovani: la struttura deve rimanere un luogo fatto dai giovani, per i giovani. Dentro è a disposizione anche un bar, mentre fuori c’è un ampio giardino con parcheggi. Insomma, il luogo si presta bene come punto di incontro e aggregazione, considerando anche la vicinanza a Milano. Chi vuole candidarsi può farlo attraverso la sezione bandi e avvisi del sito istituzionale.

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente