Giornale dei Navigli > Attualità > Piogge intense e buche a Milano, 1550 interventi
Attualità Naviglio grande -

Piogge intense e buche a Milano, 1550 interventi

Il Consiglio comunale ha approvato nel bilancio preventivo 56 milioni di euro per la manutenzione delle strade.

buche a Milano

Piogge intense e buche a Milano, 1550 interventi.

Piogge intense e buche a Milano, 1550 interventi

MILANO – Le piogge intense che hanno caratterizzato gli ultimi giorni di ottobre e i primi di novembre, con fenomeni di grande intensità, hanno provocato danni anche sulle strade di Milano. Soprattutto buche, che si sono create sul manto stradale e hanno richiesto 1550 interventi di manutenzione da parte delle squadre del Nucleo intervento rapido (Nuir) e degli operatori del Reparto strade del Comune, come specifica l’assessore a Mobilità e Ambiente Marco Granelli.

Le parole dell’assessore

Si tratta di una “massiccia e straordinaria attività di monitoraggio e riparazioni”, che va dal 22 ottobre al 13 novembre, eseguiti in tutti i Municipi della città. Il Comune spiega che a creare le buche, sono state proprio le forti piogge cadute in misura anomala dopo un periodo lungo di relativa siccità. L’acqua piovana si infiltra nelle crepe e fessure del manto e scava sotto l’asfalto “sfarinandolo”, provocando piccoli cedimenti anche dove la strada è in buone condizioni di manutenzione.

“Grazie alle segnalazioni”

Grazie alle segnalazioni dei cittadini, della polizia locale e ai nostri monitoraggi siamo intervenuti rapidamente in molte località mobilitando le squadre del Reparto strade e del Nuir – dichiara Marco Granelli assessore alla Mobilità e Ambiente -. Il lavoro è continuo e soprattutto deve essere permanente l’attività di controllo, per questo ogni segnalazione è importante. Questa attività effettuata direttamente da noi si affianca alla manutenzione ordinaria eseguita mediante gli appalti. Ringrazio le squadre che hanno operato in questi giorni in tutti i quartieri della città per la sicurezza di chi percorre le vie di Milano”.

56 milioni di euro in manutenzioni

In termini di spesa, il Consiglio comunale ha approvato nel bilancio preventivo 56 milioni di euro per la manutenzione delle strade (+22% rispetto all’anno precedente), di cui 9 milioni per la manutenzione ordinaria, 32 milioni per la manutenzione straordinaria e 5 milioni per il rifacimento della segnaletica stradale. Si aggiungono alcuni interventi nuovi: 5,1 milioni di euro per manutenzione straordinaria di sottopassi e sovrappassi, 3 milioni di euro per interventi di riqualificazione e moderazione della velocità nelle nuove zone 30 dei quartieri del piano periferie e 2 milioni di euro per la manutenzione dei tombini stradali. Questi ultimi saranno realizzati a partire dal 2019.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente