Giornale dei Navigli > Attualità > BucciRinasco mette fiori nelle buche, ma il sindaco replica: “Pericoloso”
Attualità, Politica Buccinasco -

BucciRinasco mette fiori nelle buche, ma il sindaco replica: “Pericoloso”

"A tapparle - spiega Romanello – ci pensiamo noi con fiori colorati”. Non è però d’accordo il sindaco Pruiti.

fiori nelle buche

BucciRinasco mette fiori nelle buche, ma il sindaco replica: “Pericoloso”.

BucciRinasco mette fiori nelle buche, ma il sindaco replica: “Pericoloso”

BUCCINASCO – L’idea era nata qualche anno fa all’estero come protesta per le buche che spesso erano causa di incidenti, soprattutto per i ciclisti. Un’azione più creativa che utile: riempire di fiori le buche cittadine. Voragini sull’asfalto che diventavano vasi per piante colorate.

Il consigliere Romanello

Ci ha provato anche BucciRinasco: il consigliere di opposizione della lista civica, Caterina Romanello, è passata in via Lomellina, via Romagna (davanti al cimitero), via Albinoni e via Lucania. Fiori gialli per “sopperire alle mancanze dell’Amministrazione. Nonostante la nostra interrogazione urgente, molte buche non sono state ancora riparate. A tapparle – spiega Romanello – ci pensiamo noi con fiori colorati”.

Il consigliere di BucciRinasco, ha “piantato” i fiori con terra e acqua in alcune delle buche del territorio, come gesto di protesta ma soprattutto perché “la soluzione non è solo estetica, ma anche utile. Invece di finire dentro le buche, i guidatori possono ammirare i fiori. Diventano così meno pericolose. Meglio di un cartello stradale”.

Non dello stesso avviso il sindaco Pruiti

Non è d’accordo il sindaco Rino Pruiti che, anzi, suggerisce di “segnalare agli uffici buche e criticità, cosa che la consigliera Romanello non ha fatto. Per esempio, una delle buche diventate nuove aiuole, non è mai stata segnalata al competente ufficio manutenzioni che l’avrebbe rassicurata sul fatto che sarà completamente rifatta a brevissimo. L’iniziativa della consigliera contribuisce a migliorare il buon umore dell’Amministrazione, ma potrebbe non essere la cosa migliore da fare: sto cercando di capire con la nostra polizia locale e l’ufficio tecnico se, come credo, posizionare fiori sull’asfalto possa essere pericoloso.

Un automobilista o un motociclista, magari di sera, potrebbero non accorgersi che sono fiori e quindi sterzare improvvisamente. Insomma, della questione buche ci stiamo occupando – assicura Pruiti – e posizionare fiori che potrebbero distrarre i guidatori non mi sembra la soluzione migliore. Invitiamo, comunque, a segnalare sempre agli uffici tecnici tutte le criticità”.

Francesca Grillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente