Giornale dei Navigli > Attualità > Amianto scuola Manzoni, al via i lavori per la rimozione
Attualità Trezzano -

Amianto scuola Manzoni, al via i lavori per la rimozione

Fine prevista dei lavori (finanziati con 90mila euro da Regione Lombardia): 5 settembre, prima dell’inizio della scuola.

amianto scuola

Amianto scuola Manzoni, al via i lavori per la rimozione.

Amianto scuola Manzoni, al via i lavori per la rimozione

TREZZANO SUL NAVIGLIO – L’intervento era atteso da tempo: finalmente l’amianto dalla scuola primaria Manzoni, sul lato di via Carducci, sarà rimosso. Il cantiere, allestito in queste ore, restituirà la scuola senza lastre di eternit che ne formavano la copertuta.

Quando finiranno i lavori?

Fine prevista dei lavori (finanziati con 90mila euro da Regione Lombardia): 5 settembre, prima dell’inizio della scuola. Certo, i bambini e gli abitanti della zona dovranno subire il disagio di tenere le finestre chiuse in determinati orari, come forma precauzionale dettata dalla normativa, anche se non c’è pericolo di respirare le polveri che verranno sollevate durante le manovre: la struttura verrà incapsulata.

Le rassicurazioni del sindaco Bottero e dell’assessore De Filippi

“Un sacrificio, è vero, ma è per la sicurezza dei bambini e per consentire un intervento necessario per il bene della comunità. Abbiamo atteso il termine delle lezioni per avviare i lavori – spiegano il sindaco Fabio Bottero e l’assessore alle Politiche ambientali Cristina De Filippi –, ora è necessario procedere. I bambini che oggi frequentano la scuola dell’infanzia, domani andranno alle elementari e potranno trascorrere le loro giornate in un ambiente sano e privo di pericoli”.

I bambini dell’infanzia non potranno utilizzare il giardino

Il sacrificio di cui parlano gli amministratori, è per i bambini dell’infanzia che non potranno utilizzare il giardino della primaria e in alcuni momenti della giornata dovranno tenere le finestre chiuse. Stessa precauzione per i cittadini della zona: Il Comune comunicherà gli orari in cui sarà necessario tenere le finestre chiuse (qualche ora durante il giorno), verranno anche posizionati dei cartelli.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente