Giornale dei Navigli > Attualità > Alberi tagliati è polemica social a Cesano Boscone
Attualità Cesano Boscone -

Alberi tagliati è polemica social a Cesano Boscone

Ci si interroga se siano stati abbattuti degli alberi per lasciar posto al "bagno" dei cani.

alberi tagliati

Alberi tagliati è polemica social a Cesano Boscone.

Alberi tagliati è polemica social a Cesano Boscone

CESANO BOSCONE – “Alberi tagliati per fare posto al “bagno” dei cani”. La polemica è insorta sui social, quando qualche cittadino ha sollevato polemiche sulla decisione dell’Amministrazione di modificare il piazzale davanti all’Istituto Sacra Famiglia, in piazza Monsignor Moneta. Uno spazio che versava in condizioni pessime, con parcheggi posizionati tra buche profonde e degrado. Il progetto del Comune sta per essere completato: nelle prossime settimane sarà pronta la nuova veste della piazza vicino al palazzo comunale. Ma qualcuno si lamenta, e al centro delle polemiche ci sono gli abbattimenti degli alberi per creare l’area cani.

Il sindaco Negri

“Anzitutto, bisogna dirlo, l’area cani non è un “bagno” per gli animali, ma un luogo dove poterli far correre liberamente e in piena sicurezza (per loro e per gli altri). Semplicemente un parco recintato, dove anche le deiezioni vanno raccolte, esattamente come qualsiasi altro punto della città”, specificano dall’Amministrazione. Sul tema alberi abbattuti, è intervenuto direttamente il sindaco Simone Negri: “Il primo a soffrire per un taglio di un albero sono io. Purtroppo, però, sono state fatte delle prove di trazione che hanno messo in luce che quegli alberi avevano problemi di stabilità.

Sono molto preoccupato quando emergono questi elementi. Con la violenza dei temporali – prosegue il primo cittadino – cui stiamo purtroppo assistendo periodicamente, credo che un albero malato e con quella diagnosi sia un problema per la sicurezza dei cittadini”. Insomma, gli alberi vanno abbattuti, con buona pace di chi li ha visti crescere. “La sicurezza delle persone deve venire prima di tutto”, ha detto il sindaco che ha anche assicurato: “Gli alberi saranno comunque sostituiti. Nel nuovo parco ci sono quasi settanta nuove alberature”.

Francesca Grillo

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente