Giornale dei Navigli > Attualità > A Cesano un aiuto per le mamme single
Attualità Cesano Boscone -

A Cesano un aiuto per le mamme single

"Aiuterà diverse mamme con figli a risultare assegnatarie degli alloggi" precisa il sindaco Negri.

mamme single

A Cesano un aiuto per le mamme single.

A Cesano un aiuto per le mamme single

CESANO BOSCONE – Un aiuto alle mamme single con uno o più figli minori, costrette magari per problemi economici ad affidarsi al nucleo famigliare di origine, a vivere con i genitori perché non si possono permettere un’abitazione, ma con la voglia di intraprendere un percorso di autonomia e indipendenza.

La proposta della Giunta

“In occasione della Giunta odierna abbiamo deciso di indicare ai fini del prossimo bando per i servizi abitativi pubblici – che verrà pubblicato a giugno – come categoria di particolare rilevanza sociale quella delle donne single con uno o piú figli minori che vogliono emanciparsi dal nucleo familiare di origine – spiega sui social il sindaco Simone Negri –. Alla luce della mia esperienza di questi anni, ritengo sia una casistica particolarmente presente a Cesano e a cui difficilmente si riesce a dare risposta per via delle penalizzazioni che subiscono per l’ISEE, causando diverse situazioni problematiche di convivenza e, rispetto al quartier Tessera, di sovraffollamento delle abitazioni”.

Più mamme single negli alloggi

Il primo cittadino precisa: “Si tenga presente che questa attenzione si aggiunge ai punteggi premiali già previsti per le famiglie monoparentali, che aiuterà, si spera, diverse mamme con figli a risultare assegnatarie degli alloggi. Dobbiamo rigenerare il quartier Tessera, anche dal punto di vista anagrafico”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente